Due ore di sciopero e presidio all'Ast

Due ore di sciopero e doppio presidio all'Ast, nell'ambito della mobilitazione organizzata dalle segreterie provinciali di Fim, Fiom, Uilm, Fismic e Ugl, insieme alle rsu di stabilimento, per lo "stato di indeterminazione e approssimazione, non più tollerabile" del sito, hanno spiegato i sindacalisti. Astensione dal lavoro dalle 10 alle 12 per il primo turno e gli impiegati, e dalle 20 alle 22 per il secondo. Fermi tutti gli impianti. I lavoratori si sono ritrovati davanti ai cancelli dello stabilimento di viale Brin e a quelli del Tubificio, dove si sono svolti anche dei volantinaggi. "Troppe le criticità, troppi i problemi, troppe le situazioni irrisolte che non danno il senso di stabilità e serenità all'interno degli enti e dei reparti", si legge nel volantino. Tra le richieste dei sindacati, chiarezza sul futuro assetto societario, sugli impegni in materia commerciale, sulle relative scelte organizzative e sull'organizzazione del lavoro, certezze sui livelli occupazionali e sui rinnovi dei contratti.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Viterbo Post
  2. Occhio Viterbese
  3. NewTuscia
  4. ViterboNews24
  5. Occhio Viterbese

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Vallerano

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...